Tempo di lettura

Antonino Pintacuda
foto di Paolo castronovoNato a Palermo nel 1982, vive e lavora a Milano dove fa il digital strategist e il social media manager. Nomi diversi per indicare le mille possibili declinazioni della comunicazione. Nel 2001 ha fondato la rivista BombaSicilia (2001-2008). Ha ancora un blog e cinguetta volentieri di meravigliose idiozie su twitter. Ha creato Pupi di Zuccaro nel 2009, da allora coordina il lavoro della redazione in tandem con Marco Bisanti [qui i suoi articoli]

Marco Bisanti
Dal 1981 miete una laurea del primitivo ordinamento in semiotica della letteratura; un paio d’anni a scrivere per La Sicilia e un pirandelliano tesserino di giornalista professionista; vari e non conclusi anni di teatro per ragazzi a suonare e muovere burattini; un progetto di digitalizzazione bibliotecaria alla Sapienza, rime sparse in più antologie, un blog esagerato e l’odierna attività di consulente editoriale, insegnante e traduttore dall’inglese. Adora religiosamente i classici e la poesia[qui i suoi articoli]

Alessandro Buttitta
Alessandro ButtittaNato per caso in quel di Milano in un freddo dicembre del 1987 ma bagherese al 100%, adora la pizza (residuo di pomeriggi interi a guardare le Tartarughe Ninja), i cavalieri della triste figura e le serie tv. È un professore in Sicilia di materie letterarie. Nel passato ha fondato Ed è subito serial, è stato analista su TvTalk (Rai 3) e collaboratore di Rai 4, oggi collabora con l’Huffington Post Italia e altre testate. Ha pubblicato il suo primo libro: Consigli di classe. 10 buone idee per la scuola (Laurana, 2017).
[qui i suoi articoli]

 

Hanno collaborato

Silvia Balacco, Paolo Castronovo, Nino Fricano, Federico Penza, Andrea Tuttoilmondo, Marco Viviani