Ziska… è uno strepitesto!

 

Ziska, la strega delle piramidi non è soltanto una lettura d’evasione, ma è un ritorno al ritmo, al sapiente concatenarsi degli eventi, un piacere per chi sa apprezzare aldilà della storia, un valore aggiunto che solo un grande scrittore può regalarci.

Avevo già parlato del romanzo che ho tradotto per la Castelvecchi editore, qui. Ora ne ha parlato anche Pia Barletta. Per leggere la sua recensione andate su Strepitesti.

Aggiornamento: affinché l’intera homepage di Pupi non diventi un’egoistica rassegna stampa della mia traduzione di Ziska, segnalerò altre recensioni qui di seguito:

1) qui ne parla Corpi freddi con un articolo di Barbara Baraldi

2) qui ne parla Argonline con un articolo di Elena Cirioni

3) qui ne parla L’Oelil de Lucien con un articolo di Giuseppina La Ciura

4) qui ne parla Greenyellowale 

5) qui ne parla la Sovrana lettrice

6) qui ne parla la House of books 

 

3 thoughts on “Ziska… è uno strepitesto!

Add yours

  1. affinché l’intera homepage di Pupi non diventi un’egoistica rassegna stampa della mia traduzione di Ziska, segnalerò le altre recensioni – tutte positive finora – qui nei commenti.

    1) qui ne parla Greenyellowale http://greenyellowale.blogspot.com/2011/07/sabbie-del-deserto-ed-esotismo.html

    2) qui ne parla Corpi freddi con un articolo di Barbara Baraldi http://corpifreddi.blogspot.com/2011/07/ziska-la-strega-delle-piramidi-marie.html

    3) qui ne parla la Sovrana lettrice http://lasovranalettrice.blogspot.com/2011/07/recensione-ziska-la-strega-delle.html

  2. Ancora complimenti per la traduzione e la cura posta nell’edizione di “Ziska”!
    Felice di vedere il mio articolo su HouseOfBooks linkato qua!

    A presto,
    F.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑