Astracine e la resistenza culturale della città di Palermo

by

Chi dice che in Sicilia non si muove nulla a quanto pare ha fatto i conti senza l’oste. Senza l’oste e senza gli smottamenti del messinese…
E’ partito il concorso Land Side Ubik di Complotvideobase: creare un videoclip di 59″ sulla contrapposizione luogo/non-luogo in Sicilia. In una terra forte dei suoi contrasti duri ed aspri, si tenta di dar voce e visibilità a fugaci ma lucidi lampi creativi.

Proponiamo ai lettori di PdZ uno dei tanti videoclip in lizza. QANATmedia presenta ASTRACINE, un omaggio alla resistenza culturale della città di Palermo.

 

 

1 Comment

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Latest from Parole

Come un segnalibro

Dal primo marzo non mi occupo più dei libri Laurana e Novecento.

Il veleno nero

L'orrore del fascismo e l'uso volgare, ignorante e scriteriato, che ne fa
Go to Top