Novità in Sicilia: riparte “L’Ora” e nasce “Sud”

Bell’inizio 2011 per la Sicilia dell’informazione. Nascono due mensili che propongono di portare un po’ di aria nuova nel triste e martoriato giornalismo siciliano. Il primo è il magazine Il Sud, in uscita a febbraio il secondo numero. Il secondo è la riedizione del leggendario quotiano della sera L’Ora di Palermo, che rivive ne I Quaderni dell’Ora. (Nella foto adesivi promozionali a Bologna).

Il mezzogiorno al centro è lo slogan che campeggia sotto la testata di Sud, diretto da Antonella Sferrazza. Nel primo numero una bella inchiesta sull’emigrazione giovanile. “Il futuro in valigia”. Da segnalare l’intervista di Veronica Femminino a Franco Battiato. Che dichiara, categorico: “I giovani fanno benissimo a lasciare il Sud Italia”. Ma c’è una speranza di riscatto per il Sud? “Dovrebbe cambiare qualcosa dal punto di vista cosmico, la razza umana sta peggiorando” risponde il cantautore catanese. Che fare, allora? “Mai arrendersi ma continuare a lottare in vista della propria autorealizzazione, cercando il luogo più favorevole all’attecchimento delle proprie ambizioni”.

Stragitalia è il titolo del lungo dossier (50 pagine) sul primo numero de I Quaderni dell’Ora. Partenza col botto e notiziona in esclusiva. Per la prima volta da quando si indaga sulle stragi di mafia, una Procura della Repubblica – quella di Caltanissetta – contesta l’aggravante per terrorismo ad un indagato, Lorenzo Narracci, ex agente segreto del Sisde, accusato di essere coinvolto nella strage di Via D’Amelio, dove morì Paolo Borsellino. La testata è diretto da Vittorio Corradino, Sandra Rizza e Giuseppe Lo Bianco, proprietari del giornale, insieme all’arch. Letizia Palagonia, insieme nella cooperativa Micromedia. Prestigiosi collaboratori tra cui Attilio Bolzoni, Marco Travaglio, Saverio Lodato, Francesco La Licata, Enrico Bellavia e Franco Nicastro. (Nino Fricano)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑