Alfabeta2, oggi esce il terzo numero

by

Nelle edicole e in libreria, Il posto delle donne presenta, tra gli altri, i contributi di Letizia Paolozzi, Luce Irigaray e R. Aída Hernández Castillo. Oggi sempre più forte e chiara si ode la voce delle donne a tutti i livelli delle strutture produttive e organizzative. È il segno di un tempo nuovo, che tuttavia coincide con una catastrofica regressione antropologica, lucidamente perseguita dal vigente regime mediatico.

Dall’emergenza della discussione parlamentare sulla legge Gelmini e dalla mobilitazione di protesta della forza-lavoro meno garantita nasce il titolo Allarme Università. Apre il dossier Umberto Eco con le sue Riflessioni sparse su presente e futuro, seguito dalle analisi di Daniele Giglioli, Pierluigi Pellini, Michele Emmer, Mario Domenichelli, Francesco Sylos Labini e altri.

Le immagini del numero sono di Arnaldo Pomodoro e l’intervista all’artista è curata da Aldo Nove.

Dal 1981 racimola una laurea del primitivo ordinamento con tesi in semiotica della letteratura sul tempo nei racconti di Borges; un paio d’anni a scrivere per La Sicilia e un pirandelliano tesserino da giornalista professionista; diversi e non conclusi anni di teatro per ragazzi a muovere e suonare per i burattini; un progetto di digitalizzazione bibliotecaria alla Sapienza, qualche poesia sparsa in varie antologie e l’attuale attività di traduttore e lettore. Adora religiosamente i classici e la poesia.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Latest from Parole

Come un segnalibro

Dal primo marzo non mi occupo più dei libri Laurana e Novecento.

Il veleno nero

L'orrore del fascismo e l'uso volgare, ignorante e scriteriato, che ne fa
Go to Top