Sete di realtà e verità

Sul Sole 24 ORE si tenta da qualche giorno di tracciar nomi sulla sabbia della nuova letteratura italiana. Fra sondaggi e opinioni più o meno autorevoli si fan spazio nomi finalmente nuovi come quello di Irene Chias che «ha insolito notevole stile cool: indecise giovinezze di donne che si guardano vivere».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *