“Sono ateo e ti amo” al LetterandoInFest

by

Domenica 13 giugno alle 18, Irene Chias presenta il suo esordio “Sono ateo e ti amo” (Eliot edizioni) al Festival “Letterando in Fest”, presso il Multisala Badia Grande, Sciacca (AG). Con l’Autrice intervengono: Tonino Pintacuda, PupidiZuccaro e Paolo Castronovo, redattore di Lankelot.

Ulna, Adele ed Elena sono tre donne in transito, che raccontano con sarcasmo e amarezza la difficile relazione fra due bisogni contrapposti: quello di un’autorealizzazione che presuppone il distacco e quello di un ritorno, emotivo e geografico, alle origini. “Sono ateo e ti amo” è un labirinto di incontri e smarrimenti, un romanzo che parla di identità e sradicamento, dalle atmosfere almodovariane, palpitante di vita e di ironia.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Latest from Parole

Come un segnalibro

Dal primo marzo non mi occupo più dei libri Laurana e Novecento.

Il veleno nero

L'orrore del fascismo e l'uso volgare, ignorante e scriteriato, che ne fa
Go to Top