“Lanterna rossa”, il primo libro Pizzofree

E venne il giorno del primo libro PizzoFree: “Lanterna Nostra – La Cina è vicina e Cosa Nostra lo sa” di Chiara Caprì, pubblicato dalla Navarra editore. L´appuntamento è per oggi a Palermo al Reloj di via Pasquale Calvi, 5 alle 18.30.

Un bollino contraddistingue il prodotto e certifica la sua appartenenza al circuito del comitato Addio Pizzo. Il libro, la prima indagine sociologica e statistica realizzata in Sicilia sulla presenza della comunità cinese e sulla collusione delle Triadi con Cosa Nostra, analizza le attività criminali della mafia cinese in Europa e in Italia e il redditizio rapporto con la mafia siciliana. Una ricerca sul campo fatta d´interviste, d´intercettazioni, atti processuali e sentenze senza tralasciare le origini del fenomeno criminale, diretto discendente delle società segrete seicentesche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *