Aspettando il numero uno

Parla di libri e di librerie il primo numero della nostra rivista ma senza disdegnare uno sguardo all’attualità nella lucida analisi della fine del senso e del senso della fine in due operazioni che lasciano scoperchiati parecchi dubbi.

E sembrano battere all’unisono le due storie parallele della Hobelix, la libreria che chiude a Messina dopo trent’anni e di Liberi di leggere che apre a Marina di Massa, sfidando ogni certezza.

Segue un abbraccio di pietra che uno dei pupi cerca nei ricordi donati dalla madre, lasciando spazio pure per una chiacchierata con Roberto Alajmo sulla vita, sulla morte e sul suo ultimo libro che parla di questo e dei tre funerali e mezzo di Pirandello.

E il cerchio si chiude con un’analisi emozionale delle canzoni di De Andrè contenute ne “L’indiano”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑